La tempesta estense si scatena su Imola

Matulli #79 e Mazzotti #8

Non erano bastate le abbondanti piogge della settimana, domenica sul Centro Tecnico Bacchilega si è scatenata la tempesta targata
Aquile Ferrara, squadra compatta e ottimamente messa in campo, che si è presentata determinata a mantenere la propria imbattibilità e conquistare i playoff con due turni di anticipo.
I Ravens Imolese, hanno dovuto far fronte a due defezioni last minute che hanno portato i coach a dovere stravolgere il piano di gioco, sono infatti mancati due Rb (Copa bloccato a letto da un influenza e Salomoni, infortunato durante il riscaldamento) assenze che si aggiungevano a quella dell’altro Rb Mazzotti già out da due partite.

Questo ha portato a dover limitare molto il gioco offensivo, e una squadra preparata come quella dei Duchi è riuscita a bloccare ogni tentativo offensivo dei padroni di casa, che nel primo tempo si avvicinano solo una volta all’end zone avversa con una reverse di Brusa che viene fermato ad 1 yd dal Td.

L’attacco Duchi invece funziona alla perfezione e trova più volta la via per segnare, mettendo in mostra tutte le proprie armi offensive e dimostrandosi nuovamente uno dei top team del campionato ( gli estensi hanno infatti il miglior attacco del campionato e la seconda miglior difesa).

Il risultato netto e pesante di 72-0 vuole dire che bisognerà lavorare sodo, e pensare da subito al prossimo impegno, da affrontare con una mentalità diversa e sperando di recuperare alcuni infortunati.
Siamo sicuri che i nostri Ragazzi metteranno il massimo impegno per riscattarsi da questa prestazione.

Prossimo impegno Sabato prossimo contro i GLS Dolphins Ancona in territorio Dorico

Ciarlariello Mattia
Ufficio Stampa Ravens

Leave a Reply